Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre preferenze di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.

Rubano cassa stereo al Grandapulia, ma a suonare sono le sirene della polizia

  • Categoria: Cronaca
  • Pubblicato: Venerdì, 11 Maggio 2018 16:16
  • Scritto da Super User
  • Visite: 434
Nella giornata di ieri gli Agenti della Polizia di Stato della Squadra Volanti della Questura di Foggia ha hanno tratto in arresto MARATEA Angelo, foggiano classe 1982, e CAPITANI Shaida De Charas, nata in Mozambico, classe 1983, entrambi con precedenti di polizia. Alle ore 19.00 circa, a seguito di segnalazione, gli Agenti della Polizia di Stato già impegnati nell’attività di controllo del territorio, sono intervenuti presso il Centro Commerciale GrandApulia, ove i due malfattori avevano appena sottratto una cassa audio esposta, a seguito della rimozione del dispositivo antitaccheggio. Il celere arrivo della Volante ha permesso l’arresto dei due, attualmente a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Pubblicità 2

Pubblicità

Pubblicità 4

Pubblicità sinistra 3