Tre consiglieri si fanno battezzare da Landella. Per un anno di presenza in giunta si assumeranno oneri e onori di 5 anni del Governo Landella?

Oggi tre consiglieri (non l'Udc come erroneamente era stato fatto intendere) hanno annunciato la costituzione di un gruppo in consiglio comunale di Foggia. Si tratta di Cassitti, Clemente e Iaccarrino, quest'ultimo già componente del gruppo dello scudo crociato prima dell'allontanamento e dello scontro con Angelo Cera. Oggi presentano la loro squadra e il loro sostegno al sindaco dimissionario. Cosa spingerà ad assumersi oneri (soprattutto) e onori dei 4 anni fino ad oggi della giunta Landella? Tra un anno come spiegheranno al loro elettorato questa decisione? Sergio Clemente che ha sempre cercato un posizionamento di attesa, come spiegherà questa sua decisione dopo 4 anni all'opposizione ed ora, di colpo, in maggioranza? L'innesto di 3 consiglieri a sostegno di Landella potrà essere sufficiente a regolare la maggioranza che non potrà approvare sempre e tutto in seconda convocazione? Una cosa è certa: chi sosterrà Landella ancora oggi, difficilmente si ritroverà alle prossime elezioni con quella parte di centro-destra che non si riconosce in questa maggioranza.
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre preferenze di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.